ATTENZIONE: primi seminari disponibile a settembre 2018


  •  COMUNICAZIONE NON-VIOLENTA SECONDO M. ROSENBERG

A volte ti senti un lupo e vorresti comunicare come una giraffa?

Allora questo è il seminario giusto per te:

La comunicazione non-violenta (CNV), chiamata anche comunicazione empatica, comunicazione collaborativa o linguaggio giraffa, è un processo di comunicazione assertivo sviluppato da Marshall Rosenberg a partire dal 1960, e diffuso dal suo Centro per la comunicazione non-violenta, introdotta per evitare i conflitti e per essere efficace.

Il termine "linguaggio giraffa" si riferisce a uno dei pupazzi-marionette che Rosenberg utilizzava nei suoi seminari e conferenze per spiegare i metodi di comunicazione efficaci.

Rosenberg scelse questo animale perché il suo lungo collo gli permette di avere un'ampia visione, e per il fatto che ha il cuore più grande tra i mammiferi terrestri.

La comunicazione non-violenta funziona come processo per la risoluzione dei conflitti.

Essa si concentra su tre aspetti della comunicazione:

  • l'auto-empatia (definita come una profonda consapevolezza e compassionevole esperienza interiore)
  •  l'empatia (definita come l'ascolto di un altro con profonda compassione)
  • auto-espressione onesta (esprimersi autenticamente in modo da ispirare compassione negli altri)

La comunicazione non-violenta si basa sull'idea che tutti gli esseri umani hanno la capacità di compassione e ricorrono alla violenza o a un comportamento che danneggia gli altri quando non riconoscono le strategie più efficaci per soddisfare i propri bisogni.

Le abitudini di pensare e di parlare che portano all'uso della violenza (psicologica e fisica) sono apprese attraverso la cultura.


Contatta il nostro operatore mandando una mail a info@ahimsa.it

 

  •  GESTIONE DEI CONFLITTI

Non sai come gestire i tuoi conflitti? Come reagire a provocazioni?

Allora questo è il seminario giusto per te:

I partecipanti a questo seminario imparano tecniche da usare durante trattative difficili e complesse.

Imparano a gestire i conflitti, riconoscendoli ed analizzandoli.

Si allenano ad una comunicazione consapevole arrichita da stima ed attenzione verso il prossimo.

I partecipanti riflettono sul proprio comportamento conflittuale e imparano a vedere anche la prospettiva dell'altra persona coinvolta nel conflitto.

Si esercitano all`obiettivizzazione del conflitto ed ad apportare la necessaria stima per sè e gli altri.

Il contenuto del corso viene impartito in un mix tra teoria, giochi di coppia e di ruolo.

 

Contatta il nostro operatore mandando una mail a info@ahimsa.it